Linee guida per un outsourcing efficace in albergo

linee guida hotel.jpg

15 dicembre 2021

Come verificare la qualità del servizio che si sa ricevendo

Trovare un servizio di outsourcing efficace in albergo ti sembra un obiettivo irraggiungibile? La risposta a questo problema dipende da diversi fattori di cui vogliamo renderti consapevole con queste linee guida.

L’efficacia con il quale viene gestito il tuo albergo impatta notevolmente sull’impressione generale che hanno i clienti della tua struttura ricettiva.

Le strutture ricettive sono mondi complessi nei quali molte variabili devono essere gestite dal management, dal direttore e dal suo team.

Quali sono le competenze essenziali per la buona gestione dell’albergo?

Ecco alcune linee guida che aiutano a giudicare in modo positivo o negativo un servizio di outsourcing in albergo.

Sono richieste competenze specifiche e preparazione su:

  1. Gestione dell’accoglienza
  2. Compatibilità chimica tra prodotti e materiali e rispetto dell’ambiente.
  3. Tempi utili e necessari alla gestione delle varie attività
  4. Gestione del magazzino
  5. Rapporto con i fornitori

Quali problemi le principali problematiche nella gestione dell’outsourcing in hotel?

A volte si verificano delle situazioni di instabilità dovute al fatto che un dipendente può trovarsi impossibilitato a recarsi al lavoro per malattia o per maternità.

Un altro fattore critico può essere la mancanza di figure professionali in grado di formare il personale in alcune mansioni, tra cui:

  1. Valutare i rischi

  2. Motivare le risorse ad avere una visione condivisa con gli obiettivi aziendali

  3. Focalizzarsi sulle attività che favoriscono il successo dell’intera struttura.

Quale è l’obiettivo primario di una struttura ricettiva?

Sembra scontato rispondere con l’accoglienza del cliente, tuttavia, spesso questo obiettivo fondamentale rischia di perdere il suo focus se non si tengono conto di alcune cose.

La gestione e organizzazione tradizionale dell’albergo è caratterizzata da costi fissi indipendenti dall’occupazione.

La variabilità delle richieste pesa e condiziona la gestione economica della struttura. Questo, spesso, comporta che i gestori e i titolari di alberghi si trovano a dover spostare la loro attenzione in una direzione opposta a quello che era l’obiettivo principale, ossia l’accoglienza degli ospiti.

Come risolvere questi fattori di criticità, ottimizzando i costi della gestione del personale?

Semplice, esternalizzando le attività operative ad imprese specializzate in servizi di outsourcing alberghiero come Alive Servizi. Contattaci per conoscere i nostri servizi.

< Indietro